Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Spiralis Mirabilis

La rivista, 100% gratuita, dedicata al Taiji Quan e al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Tai Chi Mission 2023: una missione non impossibile

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Pagina pubblicata in data 16 maggio 2023
Aggiornata il 17 maggio 2023

In evidenza

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

6 MAESTRI, 6 GIORNI, 30 ORE, IN UN UNICO PERCORSO DI STUDIO ISCRIVITI

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Scarica il nuovo numero di Spiralis Mirabilis, la rivista 100% gratuita dedicata al Taiji Quan ed al Qi Gong clicca qui

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Acquista il nostro libro dedicato alla sequenza di esercizi conosciuta come Metodo DaoYin di Mawangdui

Lettera aperta di Francesco Russo

Carissime e carissimi,

ho il piacere di condividere con voi l’invito a partecipare ad un evento in cui personalmente credo molto, e a cui spero potrete partecipare: l'edizione 2023 del "Tai Chi Mission", organizzato dalla Maestra Claudia Tonetto della scuola Circolo Sole Taiji Quan, per il giorno 18 giugno presso l'oasi naturalistica "Fontane Bianche" di Sernaglia della Battaglia in provicia di Treviso (inizio previsto dell'evento ore 9:00).

Il "Tai Chi Mission" è una giornata di pratica comunitaria di 太極拳 tàijí quán, alla quale i praticanti di tutte le scuole sono invitati a partecipare all'evento senza che uno stile di pratica, o che l’insegnamento di una scuola, sia considerato migliore e/o più importante.

Ogni anno il ricavato della giornata è devoluto in beneficienza. Quest’anno i soldi raccolti saranno devoluti alla sezione di Treviso e Belluno dell’AISF ODV (Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica).

Come rivista ci stiamo impegnando da diverso tempo nell’illustrare come la pratica del 太極拳 tàijí quán può essere un valido strumento a supporto di coloro che soffrono di malattie neurodegenerative e di coloro che soffrono di fibromialgia (leggi gli articoli "Il Taiji Quan per la demenza cognitiva", "Parkinson e Taiji Quan" e Taiji Quan e malattie croniche).

Quando ho dato vita al progetto editoriale di Spiralis Mirabilis ho riflettuto a lungo su quale poteva essere il motto più adatto alla rivista.

Ispirato da diverse iniziative come la giornata mondiale del Taiji Quan (世界太極拳日 shìjiè tàijí quán rì), ho sintetizzato lo spirito della rivista in questa frase:

一口氣。一套太極拳。一個世界。
Yī kǒuqì. Yī tào tàijí quán. Yīgè shìjiè.
Un solo respiro. Una sola forma di Taiji Quan. Un solo mondo.

Ovviamente ero, e sono consapevole, che le 套路 tàolù di 太極拳 tàijí quán sono talmente tante che il loro numero è probabilmente sconosciuto. Ma sono anche consapevole che il 太極拳 tàijí quán è uno strumento per esprimere il nostro io attraverso l’arte di muovere il corpo, e da questo punto di vista esiste una sola forma, quella attraverso la quale noi troviamo il modo di esprimerci.

In quella che oggi è conosciuta come "Bruce Lee: The Lost Interview", intervista che Bruce Lee rilasciò il 9 dicembre 1971 al giornalista Pierre Berton, per l’omonimo show (Pierre Berton Show), e che fu "riscoperta" solo nel 1994, l’artista marziale si sofferma su un tema che da sempre scalda i cuori ed anima un intenso dibattito fra coloro che praticano arti marziali.

Il giornalista Pierre Berton, durante l’intervista, chiede a Bruce Lee se l’attore James Coburn per girare il film "Il nostro agente Flint" ha imparato da lui il karate.

Bruce Lee risponde che l’attore ha girato il film prima di divenire suo allievo e che lui non insegnava karate. Specificando che lui non credeva più negli stili.

Lee riteneva che non avesse molto senso parlare ancora di stili, perché non esiste un modo cinese piuttosto che giapponese di combattere.

L’artista marziale afferma: “quando gli esseri umani avranno tre braccia e quattro gambe i modi di combattere saranno differenti […] per ora abbiamo solo due mani e due piedi […] gli stili tendono a dividere gli uomini con le loro dottrine considerate l’unica verità, insindacabile. Partendo dal presupposto che siamo dei semplici esseri umani dobbiamo capire come riuscire ad esprimerci al meglio”. E questo “come” è unico e personale per ognuno di noi.

Il "Tai Chi Mission" è un’occasione di incontro, di condivisione, di pratica comune. Un’occasione per andare oltre il concetto di “scuola” e di “stile”. Un’occasione per fare del bene.
Ci vediamo il 18 giugno!

Dove si svolge l'evento

Ci vediamo al Tai Chi Mission!

Pratica la tua conoscenza.
實履真知
shíjiàn zhēnzhī

Francesco Russo

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
Se questo articolo ti è piaciuto condividilo, od utilizzalo come ritieni più comodo. Ti chiedo, nel rispetto del molto tempo che ho dedicato alla stesura di questo articolo, di citare la fonte, e se possibile di inserire un link al sito web di Spiralis Mirabilis, ti ricordo che è il seguente: https://www.spiralismirabilis.it/.

BREVE PROFILO DELL'AUTORE
Francesco Russo, consulente di marketing, è specializzato in consulenze in materia di "economia della distrazione".

Nato e cresciuto a Venezia oggi vive in Riviera del Brenta. Ha praticato per molti anni kick boxing raggiungendo il grado di "cintura blu". Dopo delle brevi esperienze nel mondo del karate e del gong fu, ha iniziato a praticare Taiji Quan (太極拳tàijí quán).

Dopo alcuni anni di studio dello stile Yang (楊式yáng shì), presso il Centro Ricerche Tai Chi di Venezia, ha scelto di studiare lo stile Chen (陳式chén shì), proposto dal Maestro Francesco Tollin, fondatore e capo scuola della scuola di arti marziali tradizionali Quan Cong.

Oggi studia, pratica ed insegna il Taiji Quan stile Chen (陳式太極拳Chén shì tàijí quán) ed il Qi Gong (氣功Qì gōng) nella propria scuola di arti marziali tradizionali cinesi Drago Azzurro.

Per comprendere meglio l'arte marziale del Taiji Quan (太極拳tàijí quán) si è dedicato allo studio della lingua cinese (mandarino tradizionale) e dell'arte della calligrafia.

Nel 2021 decide di dare vita ad una rivista dedicata al Taiji Quan (太極拳tàijí quán), ed al Qi Gong (氣功Qì gōng) ed alle arti marziali cinesi in generale, che fosse totalmente indipendente da qualsiasi scuola di arti marziali, con lo scopo di dare vita ad uno strumento di divulgazione della cultura delle arti marziali cinesi.

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

La rivista

I nostri libri

Seminari di studio

Metodo DaoYin Mawangdui
18 maggio 2024
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Vai alla scheda dell'evento
BaFa WuBu Forma e applicazioni
25 maggio 2024
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Vai alla scheda dell'evento
Eventbrite
Iscriviti ai nostri eventi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Vai ai nostri eventi

Le nostre rubriche

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Libri e film

Cultura e storia

Interviste

Pronuncia

Scuole

Rimani in contatto con noi, ci teniamo molto!

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

一口氣。一套太極拳。一個世界。
Yī kǒuqì. Yī tào tàijí quán. Yīgè shìjiè.

—— 龍小五

Un solo respiro. Una sola sequenza di Taiji. Un solo mondo.
—— 龍小五

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

CONTATTI
Spiralis Mirabilis
La rivista, 100% gratuita, dedicata al Taiji Quan e al QiGong
Centralino: +393515550381
E-mail: magazine@spiralismirabilis.it

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Ⓒ2021 - | Progetto realizzato da BrioWeb C.F. e P.IVA 03853870271 | Informativa sulla privacy e sui cookie